Negozio

  /    /  ALLEVAMENTO API REGINE, Arniette da Fecondazione e Produzione Regine, Cassoni produzioni regine e pappa reale  /  CASSONE A 3 SCOMPARTIMENTI PER PRODUZIONE REGINE E PAPPA REALE

CASSONE A 3 SCOMPARTIMENTI PER PRODUZIONE REGINE E PAPPA REALE

223.23

Questa arnia prodotta dalla C.M.A. di Michele Pitarresi è in legno d’abete con misure esterne 622 × 1145 × 476 mm, ed è suddivisa in due nidi uguali fra di loro, che riproducono l’arnia da nomadismo, con un nucleo centrale (Fig.1 . d).

I tre comparti sono separati da due fogli di multistrato mobili, provvisti nella parte bassa di due aperture protette da un escludiregina (fig.1.c.).
Le due famiglie sono coperte da due coprivafi in legno (fig.1.b.), provvisti di un foro protetto da disco 4 posizioni.
Il tutto è coperto da un unico tetto in legno rivestito in lamiera zincata (fig.1.a.).

Il fondo (fig.1.f.) è antivarroa ed è suddiviso in tre parti corrispondenti con le divisioni del multistrato.

Ogni parte è provvista di lamiera per poter permettere di chiudere il fondo o pulirlo(fig.1.e.).
Ogni nido ha la sua porticina separata e distanziatori (fig.1.g,).
Il cassone è stato ideato per la raccolta di pappa reale o per l’allevamento di api regine.

Descrizione

MODO D’USO
1. Per l’allevamento delle regine usare i telaini portastecche (fig.2.i.) solamente nella parte centrale. Lateralmente, nei due nidi bisogna travasare due famiglie molto forti, avendo poi cura di avere nella parte centrale covata fresca e covata opercolata. La covata fresca serve per l’innesto e quella opercolata per rinforzare il nucleo centrale.
2. Sia nel caso che si voglia produrre pappa reale o celle per le regine, usare le famiglie laterali per rinforzare il nucleo laterale;
3. Introdurre il telaino portastecche al centro oppure due nei penultimi telaini. Prendere i telaini della famiglia, controllare che siano al 90% opercolati e mettere lateralmente ai telai portastecche.

4. L’introduzione di questi telaini fa in modo che le api vadano a popolare il nucleo centrale

0