Negozio

  /    /  Affumicatori, ATTREZZATURE PER L'APICOLTORE, NOVITÀ  /  AFFUMICATORE PROFESSIONALE DADANT IMPORT U.S.A. JUMBO

AFFUMICATORE PROFESSIONALE DADANT IMPORT U.S.A. JUMBO

72.96

Scegliere l’affumicatore e i combustibili giusti
L’affumicatore è composto da una griglia di protezione per evitare scottature o incendi ed è munito di un gancio per poterlo appendere all’alveare.

La scelta del carburante è fondamentale per la tua salute, per quella delle api e, quindi, anche per quella del miele. Il materiale combustibile non deve essere rivestito con colla, nastro adesivo o carta lucida. È possibile utilizzare residui vegetali dopo la loro distillazione o combustibili commerciali sia sotto forma di pellet vegetali che di legno (senza trattamenti chimici agrari e senza proteine ​​tossiche).

 

Le fasi dell’affumicatura
– Preparare e ottenere una fumata perfetta ai piedi delle arnie.
– Avvicinatevi all’affumicatore di fronte alla porta di ingresso dell’alveare (a circa 2 centimetri) quindi inviate leggeri colpi di mantice. Questa azione impedisce alle api la presenza dell’apicoltore.
– Aprire l’alveare dal coperchio del telaio e inviare 1 o 2 colpi di soffietto. Quindi fumate 3 o 4 colpi di mantice in direzione delle api sui telai. Le api obbediranno all’apicoltore muovendosi all’interno dell’alveare.

 

Manutenzione del fumatore
Nel tempo, il fumo deposita residui di catrame sull’affumicatore. Se quest’ultimo è in acciaio inossidabile, avete 2 possibilità:
– Rimuovere il soffietto e quindi immergerlo in un bagno di detersivo a base di soda domestica
– Bruciare il camino dell’affumicatore per accendere la fuliggine e il catrame

 

DIAMETRO: 105 MM

ALTEZZA: 320 MM

 

 

Descrizione

L’AFFUMICATORE E’ UNO STRUMENTO DI APICOLTURA MOLTO UTILE PER L’APICOLTORE. L’APERTURA DEGLI ALVEARI SPESSO FA SI’ CHE LE API SI PRECIPITINO IN CIMA AI TELAI E PER EVITARE CHE DIVENTINO CONFUSE, SI SPARGE UN PO’ DI FUMO PER CALMARLE. IL FUMO MASCHERA TEMPORANEAMENTE I FEROMONI DELLE API CHE SI SENTONO IN PERICOLO: QUESTO FA SI’ CHE LE API DIVENTINO PIU’ INNOCUE POICHE’ NON RIESCONO A COMUNICARE TRA LORO. 

 

 

0